Guida e consigli utili per fare un viaggio in Laos

Laos: è proprio in questo piccolo Paese del sud-est asiatico, considerato uno dei paesi più poveri della Terra, un Paese da pochi conosciuto e spesso dimenticato, che abbiamo raccolto un sacco di bellissimi ricordi, esperienze e momenti indimenticabili. E’ alquanto curioso il fatto che molta gente pur viaggiando in Indocina non consideri di visitare il Laos

asia-laos-vientiane-arco-trionfo

Prima di intraprendere il vostro magnifico viaggio, forse vi sarà utile sapere alcune cose per prepararvi a visitarlo. Di seguito troverete una guida del nostro viaggio nel Laos:

documenti-passaporto-viaggio VIAGGIO IN LAOS: DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL’INGRESSO NEL PAESE


Per entrare nel Laos è necessario che il passaporto sia in corso di validità per almeno 6 mesi.

Il visto d’ingresso è obbligatorio per poter entrare nel Paese. Si può ottenere sia all’arrivo in aeroporto che via terra presso il Thai-Lao Friendship Bridge e gli altri passaggi di frontiera internazionali. Il visto ha una validità di 30 giorni, è possibile rinnovarlo presso il Dipartimento dell’Immigrazione locale. Il costo si aggira intorno ai 35 dollari americani e cambia in base alla nazionalità del turista.
Laos-asia-visa-days

È inoltre necessaria una foto formato tessera (Richiesta solitamente in Indocina, meglio averne con sé almeno 3 o 4).

Importante: avere dollari prima della vostra partenza.

soldi-laos-viaggioMONETA DI LAOS


La moneta ufficiale di Laos è il Kip (LAK), 1 EURO equivale a circa 8910,67 KIP. Potete cambiare gli euro al vostro arrivo in aeroporto.


Prezzi approssimativi:

  • Stanza doppia: 40.000-60.000 kips
  • Birra grande: 10.000 kips
  • Acqua: 2.000-5.000 kips
  • Panino: 10.000-15.000 kips
  • T-shirt: 20.000-40.000 kips
  • Noodles: 15.000 kips
  • Bevande: 5.000 kips

quando-viaggiare-giorniQUANDO VIAGGIARE IN LAOS


Il Laos gode di un clima tropicale-monsonico, caldo umido, con forti piogge da maggio a ottobre e con temperature più moderate e secche da novembre ad aprile. Essendo un paese molto esteso la differenza climatica da nord a sud è molto variabileTra marzo ed aprile le temperature possono superare i 40°C. Possibilmente, il miglior periodo per visitare il Laos va da novembre a marzo dove le temperature sono molto più gradevoli (25 – 29°C).

Consiglio: girare sempre con una bottiglia d’acqua! L’umidità ed il caldo sono insopportabili, qualunque sia la data in cui decidiate andare.

Assicurazione-viaggiASSICURAZIONE VIAGGIO LAOS


In generale la situazione sanitaria in Laos è carente, pure nella capitale è sconsigliato sottoporsi a cure ospedaliere. I rimpatri sanitari di emergenza attualmente sono difficoltosi. È quindi assolutamente consigliato prima della partenza, stipulare un’assicurazione di viaggio che comprenda, oltre alle spese mediche, l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in un altro paese.  

Salute-vaccino-viaggiVIAGGIO IN LAOS: VACCINO


Vaccino obbligatorio in Laos: il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto solamente ai viaggiatori provenienti da zone a rischio di trasmissione.

Nel Laos esiste il rischio di malaria e dengue, ma non c’è da preoccuparsi visto che sono presenti solamente in alcune zone rurali. È comunque consigliabile essere in regola con le vaccinazione classiche quali tetano, epatite, tifo, poliomielite ecc.

Avvertenze: si consiglia di prestare la massima attenzione a cibi e bevande, evitate bevande con ghiaccio e consumate carne e uova solamente se ben cotte.

Quando vi addentrerete nelle vie della città e per la mancanza di supermercati vedrete mercati di cibo sulla strada, vi chiederete senz’altro se la carne che mangiate nei ristoranti proviene proprio da questi mercati. Sicuramente la risposta è si, è consigliabile quindi mangiare qualcosa prima di visitare i mercati, perchè può essere che dopo non abbiate voglia di un boccone che contenga carne. D’altra parte, in questi viaggi è sempre utile essere cauti visto che non siamo abituati a questo tipo di mangiare e potrebbe essere proprio il vostro stomaco a non gradirlo facendovi poi finire a letto e ciò che visiterete di più non saranno i templi bensì i bagni (e che bagni!). Meglio sempre essere sicuri di ciò che si mangia e si beve!

trasporto-guida-viaggioTRASPORTO IN LAOS


Dicono che generalmente il trasporto in Laos è uno dei punti deboli di questo Paese. È possibile spostarsi usando gli autobus anche se poco efficienti, scomodi e molto lenti, gli orari inoltre sono approssimativi.

Ah! Se lo stavate cercando in Internet, ve lo diciamo noi, facendovi risparmiare del tempo: la rete ferroviaria non esiste in Laos.

Se scegliete di viaggiare più comodi noleggiando un’automobile o una motocicletta la patente internazionale è obbligatoria. Attenzione però, la circolazione così disordinata e caotica può essere causa di incidenti, inoltre lo stato dei mezzi che vi viene dato non è di massima sicurezza. (Se siete realmente avventurieri, questa può essere la vostra ultima avventura, letteralmente!)

Un’alternativa sarebbe utilizzare i voli interni, come abbiamo fatto noi quando cercavamo il modo di viaggiare da Vientiane a Luang Prabang. Si risparmia un sacco di tempo e il costo dei biglietti non è poi così caro essendo voli interni. Tutti i voli sono gestiti dalla compagnia Lao Airlines

Se decidete di spostarvi per brevi tratti all’interno della città è consigliabile muoversi con il famoso “tuk-tuk”. Ovviamente provate sempre a negoziare il prezzo, la maggior parte dei laotiani che abbiamo conosciuto sembrava alquanto furba e normalmente partivano da un prezzo abbastanza alto. Ad ogni modo è consigliabile chiedere alla vostra Guest House/Hotel a quanto si aggira approssimatamente un breve tragitto in tuk-tuk, sapranno consigliarvi nel migliore dei modi per poter evitare di essere truffati.

spine-elettriche

SPINE ELETTRICHE IN LAOS


Le spine elettriche presenti in Laos sono di 4 tipi: tipo A a due poli, B con contatto di terra, C a due poli ed E. Oppure potete comprare un’adattatore universale (forse la cosa migliore).

I black-out temporanei sono molto frequenti nel Laos, è consigliabile quindi portare con voi una pila.

Travel Guide Italiano Wander LemonGUIDA RACCOMANDATA


La guida che raccomandiamo è la Lonely Planet: Lonely Planet di Laos oppure la Southeast Asia (siamo riusciti a trovarla solamente in inglese). Ad ogni modo potete sempre andare in una libreria e chiedere maggiori informazioni.

Ora siete pronti per partire! Buon viaggio!

Guida e consigli utili per fare un viaggio in Laos
5 (100%) 10 votes
Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*