One day in Bangkok: 9 cose bellissime da vedere e fare se siete di passaggio a Bangkok

Con tante luci e lanterne colorate, rumore e traffico, tuk tuk ovunque, caos, la città di Bangkok ed i suoi odori unici, la moda e il street food, non potete di certo annoiarvi nella capitale Thailandese. Bangkok è il sogno di qualsiasi persona che voglia vivere nel passato, presente e futuro nello stesso momento.

Cosa vedere a Bangkok in un giorno?

Se avete in mente di trascorrere una giornata a Bangkok non potete assolutamente perdervi questi meravigliosi posti che offre la capitale Thailandese. Cosa fare a Bangkok:

  1. Grande Palazzo Reale. Nel cuore di Bangkok, nel distretto centrale di Phra Nakhon si trova la residenza ufficiale dei re di Thailandia dal 1785. Una distesa di 95 ettari con un complesso di oltre 100 edifici, ricoperto da cupole dorate che ospitano ogni giorno migliaia di turisti. Attenzione, è indispensabile un abbigliamento appropriato, è d’obbligo coprire le spalle ed indossare pantaloni lunghi, o per una donna una gonna che copra le ginocchia. Questo vale sia per il Palazzo Reale che per la maggior parte dei templi a Bangkok.

Grande Palazzo di Bangkok

Gran-Palazzo-Reale-Bangkok-Thailandia

Palazzo-Reale-Bangkok

  1. Buddha di smeraldo. Nella Cappella Reale del Grande Palazzo Reale di Bangkok giace la statua del piccolo Buddha di smeraldo, alto soltanto 45 cm. La maggior parte dei turisti aspettano di trovare una grandissima statua di diaspro color verde smeraldo, quindi, se avete in mente di andare a Bangkok non aspettatevi chissà cosa vedendo il piccolo Buddha di smeraldo. (Essendo un posto di culto abbiamo preferito non fare foto per rispetto dei credenti che lo stavano frequentando).
  1. Cosa vedere a Bangkok? Assolutamente Wat Pho. Nelle vicinanze del Grande Palazzo Reale si trova il Tempio del Buddha Sdraiato, famosissimo non solo per la sua imponente bellezza, ma soprattutto per essere lungo 46 metri ed alto 15. È il Buddha sdraiato più grande di tutta la Thailandia. Ovviamente fa molto più effetto vederlo dal vivo che in foto o video.

Wat-Pho-Buddha-Sdraiato-Bangkok

Wat-Pho-Bangkok-Buddha

Wat-Pho-Bangkok-Thailandia

  1. Navigare sul Chao Phraya. Nonostante abbiate poco tempo vi consiglio assolutamente di navigare tra le acque color fango della capitale Thailandese. Chao Phraya è considerato l’arteria principale della città, navigata tutti i giorni da zattere, fatte di rami di bamboo, taxi, barche piene di frutta, verdura e merci di ogni tipo. Noi per pura casualità, e soprattutto perdendoci un pò per le strade di Bangkok abbiamo trovato un signore che ci ha offerto un viaggio nella sua barca, la tipica lunghissima imbarcazione di legno.

Chao-Phraya-Bangkok-Casa-Galleggiante

Chao-Phraya-Bangkok-Thailandia

Chao-Phraya-Bangkok-Thailandia-Locali

  1. Mangiare insetti / Street food a Bangkok. Se siete coraggiosi e avete voglia di provare nuove esperienze perchè non mangiare un grillo, una cavalletta o un bruco da bambù? Per i più valenti ci sono scarafaggi, scorpioni, formiche, ragni e scarabei. Lungo la Kaoh San Road si trova il maggior numero di bancarelle che vendono insetti (ed anche street food). Il prezzo ovviamente varia dal tipo di insetto, una cavalletta può costare 3 Baht (circa 0,08€), mentre un sacchetto ne può costare 20 Baht.

Kaoh-San-Road-Bangkok-Insetti-Tarantola

  1. Wat Arun. Il tempio dell’alba, chiamato così per gli splendidi effetti di colori che le prime luci del sole gli donano, si trova sulla riva destra del fiume Chao Phraya, nel quartiere di Thonburi. Purtroppo quando siamo stati noi lo stavano ristrutturando quindi l’intero Wat Arun era ricoperto da impalcature che ostacolavano la vista, peccato!

Wat-Arun-Chao-Phrayo-Bangkok

  1. Kaoh San Road. Se siete a Bangkok non potete di certo non passeggiare lungo questa bellissima e pazza strada, paradiso dei backpackers, situata nel quartiere di Banglumphoo.

Kaoh-San-Road-Bangkok-Thailandia

Kaoh-San-Road-Bangkok-Cocco

  1. Farsi fare un massaggio thai ai piedi. La Thailandia è famosa per i suoi massaggi e a Bangkok in ogni angolo della città è possibile farne uno. Dopo una giornata di lunghe camminate cosa c’è di meglio di un bel massaggio ai piedi? Per il massaggio viene utilizzato un bastone e olio per i piedi, il massaggio dura mezz’ora, mezz’ora pura di relax, che sollievo!!

Rambuttri-Road-Massaggio-Piedi-Bangkok-Thailandia

  1. Mangiare a “Madame Musur Bar & Restaurant”. Nella Rambuttri Road o Soi Ram Butri, c’è una bellissimo localino, ottimo per una birra e una siesta, arredato in bambù e con divanetti thai comodissimi, noi ce ne siamo innamorati. È aperto dalle 08:00 alle 00:00. Si può fare colazione, pranzare e cenare. Noi abbiamo pranzato mangiando un buonissimo Pad Thai e una crema di cocco con verdure, accompagnato da una freschissima Singha Thai Beer.

Madame-Musur-Pad-Thai-Singha-Beer-Bangkok

Madame-Musur-Bangkok-Thailandia

Madame-Musur-Bangkok-Thailandia-Relax-Divanetti

One day in Bangkok: 9 cose bellissime da vedere e fare se siete di passaggio a Bangkok
5 (100%) 12 votes
Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.